Limoncello


Limoncello
Limoncello
Il limoncello é un liquore leggero originario di Sorrento. Il suo gusto dolce e molto aromatico lo rende adatto sia come digestivo che come ingrediente per torte e dolci. Utilizzate limoni con buccia molto spessa e rugosa.

Prep Time: 45 minutes

Yield: 2,5 litri

Ingredients:
  • 6 limoni grandi non trattati
  • 800 gr. Di zucchero
  • 1 l. di alcol etilico (95%)
  • 1,5 l. di acqua
Instructions:
Lavate bene i limoni e spazzolateli assicurandovi che siano ben puliti.<br /> Aiutandovi con un pela patate, sbucciate I limoni tenendo solo la parte gialla. Fate attenzione a non tenere la parte bianca, altrimenti il limoncello risulterá amaro.<br /> Per 30 giorni lasciate macerare le bucce in 750 ml. di alcol in un contenitore di vetro, chiuso ermeticamente e conservato in un luogo buio e fresco.<br /> Passati i 30 giorni portate ad ebollizione l’acqua e scioglietevi lo zucchero mescolando con cura.<br /> Fate raffreddare l’acqua zuccherata e versatela, insieme ai rimanenti 250 ml. di alcol, nel contenitore contenente le bucce.<br /> Chiudete nuovamente il contenitore e lasciatelo riposare, sempre al buio, per altri 40 giorni.<br /> Trascorsi questi 40 giorni filtrate il tutto aiutandovi con un panno e imbottigliate.<br /> Conservate il limoncello in congelatore e servite freddo.<br /> NOTA: Se volete che il limoncello risulti più forte (o più leggero), utilizzate più o meno acqua.

Tempo totale: 45 min.


Il limoncello é un liquore leggero originario di Sorrento. Il suo gusto dolce e molto aromatico lo rende adatto sia come digestivo che come ingrediente per torte e dolci. Utilizzate limoni con buccia molto spessa e rugosa.


 

Ingredienti – 2,5 Litri

  • 6 limoni grandi non trattati
  • 800 gr. Di zucchero
  • 1 l. di alcol etilico (95%)
  • 1,5 l. di acqua

 

Procedimento


  1. Lavate bene i limoni e spazzolateli assicurandovi che siano ben puliti.
  2. Aiutandovi con un pela patate,  sbucciate I limoni tenendo solo la parte gialla. Fate attenzione a non tenere la parte bianca, altrimenti il limoncello risulterá amaro.
  3. Per 30 giorni lasciate macerare le bucce in 750 ml. di alcol in un contenitore di vetro, chiuso ermeticamente e conservato in un luogo buio e fresco.
  4. Passati i 30 giorni portate ad ebollizione l’acqua e scioglietevi lo zucchero mescolando con cura.
  5. Fate raffreddare l’acqua zuccherata e versatela, insieme ai rimanenti 250 ml. di alcol, nel contenitore contenente le bucce.
  6. Chiudete nuovamente il contenitore e lasciatelo riposare, sempre al buio, per altri 40 giorni.
  7. Trascorsi questi 40 giorni filtrate il tutto aiutandovi con un panno e imbottigliate.
  8. Conservate il limoncello in congelatore e servite freddo.

 

NOTA: Se volete che il limoncello risulti più forte (o più leggero), utilizzate più o meno acqua.

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>